Giovanni Esposito: “Orgoglioso di questi ragazzi. In un mese fatto un lavoro…”

Giovanni-Esposito

Il Centro Storico centra un’altra vittoria in campionato, in trasferta sul campo del Real Palomonte, e ora la scia dei risultati utili consecutivi si allunga a cinque. A freddo le parole di mister Esposito.

Mister Esposito ai microfoni del club

L’anno inizia così come era finito, una vittoria in trasferta, e ancora per 2-0. Senti di poter dire che finalmente è proprio la tua squadra?

«L’importante era dare continuità e il quinto risultato utile consecutivo ci incoraggia molto. Siamo al 50% del tipo di gioco che chiedo ai ragazzi, ma sono contento di quanto siano cambiati nell’approccio mentale al match. Anche il modo di allenarsi è cambiato. Sono soprattutto orgoglioso del gruppo che si sta formando».

Al di là del risultato del re-start come hai trovato la squadra? È una squadra che ha fame?

«Ho trovato una squadra in salute ieri (5 gennaio, ndr). Non era facile perché andavamo su un campo ostico dove quasi tutte hanno fatto fatica, e anche il forte vento ha un po’ condizionato la gara. Ma i ragazzi hanno interpretato la gara in modo perfetto. In fase offensiva hanno creato numerose palle gol e due pali e una traversa hanno strozzato in gola l’urlo del gol. Un mese fa era una squadra allo sbando. Noi sappiamo qual è il primo obiettivo: la salvezza, il resto si vedrà».

Ora c’è l’Honveed che non se la passa benissimo. Non saranno comunque tre punti facili ma fino alla 18ª è un calendario che sorride al Centro Storico.

«Le gare sono tutte difficili, anche noi un mese fa eravamo messi male ma siamo stati bravi a rialzarsi. Sarà una gara difficile sicuramente, ma noi ci faremo trovare pronti. Auguro di cuore al Honveed di tirarsi fuori da questa difficile situazione quando prima».

Giovanni Esposito: “Orgoglioso di questi ragazzi. In un mese fatto un lavoro…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su