Oggi in campo con la Giffonese. Le riflessioni di mister De Palma

Peppe-de-Palma

Penultima di campionato, oggi il Centro Storico incrocerà i tacchetti con la Giffonese in trasferta. 180′ minuti che potrebbero decidere la stagione, con un occhio sugli altri campi. Il 5° posto è a portata di mano ma potrebbe non bastare in virtù del +10 del Buccino sul Salernum. Mister De Palma dedica al canale ufficiale del club le sue impressioni per questo finale di stagione. Intanto la parola d’ordine è: vincere!

Dopo l’importante vittoria di sabato, il sogno play-off è a un punto. Ora più che mai serviranno i paraocchi.

«Sicuramente stiamo inseguendo un risultato per noi importante, che fino a poco tempo fa era impensabile».

Importante sarà non fare tabelle, il rischio classifica avulsa come pone il Centro Storico?

«Tabelle non ne facciamo. Giochiamo partita dopo partita e alla fine vedremo se il sogno si sarà avverato. Nella eventualità di una classifica avulsa, al momento siamo in vantaggio con molte squadre, ma ripeto, dobbiamo vincere le prossime due partite e poi vedremo».

Come stanno i ragazzi?

«I ragazzi sono carichi e pieni di entusiasmo, consapevoli che comunque vada hanno disputato un grande campionato. Penso che per la prossima partita avrò tutta la rosa disponibile».

Presentaci il prossimo avversario.

«Il prossimo avversario, la Giffonese, non è di certo una squadra facile da affrontare, anche perché oltre ad essere una buona squadra, giocheranno liberi mentalmente. Hanno già raggiunto la salvezza e dovremo tenere d’occhio sopratutto Guadagno, il loro bomber, che io ho allenato e che in questa categoria fa la differenza».

Oggi in campo con la Giffonese. Le riflessioni di mister De Palma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su