Sergio Giordano: “Ero convinto di vincere a Buccino, ora vinciamole tutte”

Tre partite alla fine che saranno tre finali. Sergio Giordano, amm. delegato e vice-presidente del club, dice la sua sull’ultima partita che ha visto il Centro Storico pareggiare sul difficile campo del Buccino.

Le parole del vice-presidente del Centro Storico

Partiamo dall’ultima partita. Un pareggio a Buccino che suona di vittoria conoscendo la caratura dell’avversario?

«Sinceramente sono molto rammaricato, ero convinto che avremmo vinto anche conoscendo il valore dell’avversario. La partita dell’andata era stata la più bella giocata da noi anche per merito del Buccino, un’ottima squadra che gioca a calcio e fa giocare. Il rammarico resta, anche perché, otre a sbagliare un rigore, abbiamo avuto occasioni veramente importanti per portare i tre punti a casa. Detto questo sono stato contento di portare a casa un pareggio che ci tiene ancora in corsa per i play-off».

Mancano poche battute alla fine del campionato. Facciamo un primo bilancio: meglio il girone d’andata o quello di ritorno?

«Ad oggi abbiamo fatto gli stessi punti del girone di andata con tre partite in meno quindi, da questo punto di vista, meglio il ritorno. Sul gioco siamo alla pari con quello dell’andata, solo a causa di episodi sfavorevoli non abbiamo fatto più punti».

Non è ancora detta l’ultima parola, tre partite, tre finali. Come la vedi? Come ci arriva il Centro Storico?

«Sì, tre partite, tre finali. Non voglio fare conteggi, vorrei vincerle tutte e tre per poi tirare le somme e sperare che qualche concorrente abbia perso qualche punto per strada. Tenendo presente che a scontri diretti siamo in vantaggio su tutti tranne che con la Calpazio vincendo penso che qualcosa di buono accadrà».

Sergio Giordano: “Ero convinto di vincere a Buccino, ora vinciamole tutte”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su