Picciola – Centro Storico Salerno 1-3

Nella venticinquesima giornata di campionato di Promozione, girone D, la Picciola dopo la pesante sconfitta sul campo del Giffoni Sei Casali ospita il Centro Storico reduce dalla schiacciante vittoria per 5 a 0 ai danni del Campagna.

Durante la prima frazione di gioco il match si disputa per lo più a centrocampo, ma al 25’ minuto il direttore di gara, Rotondo della sezione di Castellammare Di Stabia, assegna un calcio di rigore al Centro Storico per un fallo di Pugliese su Paciello. Sul dischetto si presenta lo stesso Paciello che non sbaglia e porta avanti i suoi. La Picciola non ci sta e prova a reagire, ma senza mai impegnare l’estremo difensore ospite, Pisapia.  Da segnalare il brutto infortunio al terzino sinistro granata, Voto, che al 40’ minuto è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco a causa di una forte contusione allo sterno. Il primo tempo termina quindi con il risultato di 0 a 1 per il Centro Storico.

Alla ripresa del gioco la Picciola sembra determinata a pareggiare i conti, ma si sbilancia in maniera notevole lasciando delle vere e proprie praterie alle scorribande di Paciello e compagni. Al 15’ minuto del secondo tempo arriva il raddoppio del Centro Storico, ancora una volta con Paciello che batte un incolpevole Pugliese. Lo show dell’attaccante salernitano però non finisce qui, infatti alla mezz’ora circa della ripresa sigla la tripletta personale sfruttando al meglio l’ottimo assist di Iorio. Sul finire del tempo regolamentare arriva il goal della bandiera dei padroni di casa con Anastasio che sfrutta al meglio una punizione dal limite dell’area sulla quale nulla può Pisapia, ingannato anche dalla deviazione della barriera. La partita termina quindi con il risultato di 1 a 3 per il Centro Storico. Momento no per la Picciola che subisce la terza sconfitta consecutiva scivolando così al decimo posto in classifica; discorso diverso per il Centro Storico trascinato ancora una volta dal solito Paciello autore di ben sei reti nelle ultime due giornate.

Ricordiamo che nel prossimo turno di campionato la Picciola sarà impegnata sul campo del fanalino di coda Campagna, mentre il Centro Storico ospiterà sul proprio campo di gioco l’Alfaterna.

TABELLINO

PICCIOLA: Pugliese; Barra, Delle Serre, Tastardi, Della Monica, Marcello; Vitale, Cartone, Jadama; Anastasio, Jatta. A disposizione: Puocci, Longo, Mari, Viscito, Somma, Carucci, Proietti. Allenatore: Villecco.

CENTRO STORICO SALERNO: Pisapia; Mauro, Toscano, Spero, Voto (40’ pt Canale); Polverino (35’ st Lamberti), Sorrentino, Cirillo (36’ st Mancuso); Iorio, Paciello (36’ st Esposito), Giordano (26’ st Pisacane). A disposizione: Scoppetta. Allenatore: De Palma.

ARBITRO: Rotondo di Castellamare di Stabia

RETI: 25’pt rig- Paciello (CS), 15’st rig. Paciello (CS), 30’st Paciello (CS), 45’st Anastasio (P).

NOTE: Giornata soleggiata, spettatori 200 circa. Ammoniti: Pisacane (CS).

Picciola – Centro Storico Salerno 1-3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su