Paciello: “Lo score? E’ grazie alla squadra”

Francesco Paciello raggiunge la vetta dei marcatori

Paciello è il bomber del Centro Storico. Dopo i venti gol dello scorso campionato, lo ha confermato nel corso della corrente stagione in cui, a sei giornate dal termine, l’attaccante è già a quota 23. Anche nella partita con il Campagna è andato a segno firmando una tripletta. Ecco le sue impressioni post match.

Vittoria importante quella con il Campagna, soprattutto per il morale dopo la sconfitta con l’Angri.

“Venivamo da due sconfitte di fila; la prima immeritata e la seconda, con l’Angri in casa, meritata perché affrontata male. Dovevamo vincere a tutti i costi, sia per chiudere la pratica salvezza, che adesso dista solo di un punto, e poi perché ciò ci tiene ancora agganciati al sogno play-off”.

Con i tre gol hai raggiunto la testa della classifica e, a sei giornate dalla fine, hai già superato il tuo score dello scorso anno. Hai un personale obiettivo?

“Sì, ho raggiunto il primato nella classifica marcatori gioco ogni partita per fare sempre gol e vorrei ringraziare anche a miei amici di squadra. E’ grazie a loro che ho migliorato anche lo score dell’anno scorso. Spero di farne tanti altri per togliermi tante soddisfazioni con la mia squadra”.

Parlaci del prossimo avversario.

“La prossima partita giochiamo a Pontecagnano contro la Picciola, squadra ostica ma soprattutto campo difficile. Noi andremo lì con il massimo delle nostre forze sperando di portare a casa i tre punti. Vorrei spendere due parole per mister De Palma: mi sta dando tanto sia a livello calcistico che a livello umano ed ho tanta stima verso per lui, cerco di ricambiare il suo lavoro facendo gol”.

 

Paciello: “Lo score? E’ grazie alla squadra”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su